L’energia consapevole – Mezzomerico 20 gennaio 2018 – E’ nostra

WP_20180104_001

L’evento ha avuto un ottimo successo di pubblico ,la sala completamente piena con persone purtroppo in piedi, ha testimoniato l’interesse per il tema.

Abbiamo ringraziato l’amministrazione comunale di Mezzomerico , che ci ha gentilmente ospitato e presentato brevemente le attività di GASBIO. Abbiamo quindi motivato la nostra scelta di cittadini e consumatori critici, per la scelta di invitare il bravo Gianluca Ruggieri, ricercatore presso l’università dell’Insubria e sopratutto membro del comitato di gestione della cooperativa E’ NOSTRA http://www.enostra.it

Ci ha dapprima illustrato la situazione a livello nazionale e mondiale dei fabbisogni energetici e dei cambiamenti industriali intervenuti nella produzione energetica. Lo sviluppo delle fonti rinnovabili sembra nonostante la stasi italiana in forte crescita. Ci ha poi presentato il modello costituito dalla cooperativa e nostra , distributore di energia elettrica proveniente esclusivamente da fonti rinnovabili.

SI è sviluppato un acceso dibattito e molte sono state le domande con soddisfazione dei presenti.

IMG-20180121-WA0001

IMG-20180121-WA0007

IMG-20180121-WA0002

IMG_20180120_153814

IMG-20180121-WA0012

IMG_20180120_152350

IMG_20180120_152121

 

Annunci

Riunione organizzativa del 17 gennaio 2018

Presenti : Lello di Oleggio, Antonio di Oleggio, Agostino di Oleggio, Fabio di Oleggio, Mirco di Marano, Sandro di Oleggio, Lucia di Mezzomerico e Davide di Oleggio.

Lello aggiorna sul progetto Bonfantini e si resta in attesa delle prossime decisioni della scuola rispetto alle tesine e alla possibile festa.

Mirco aggiorna sul sopralluogo fatto presso la struttura di Stresa dove si terrà l’incontro nazionale di Bilanci di giustizia e dove dovremo curare gli aspetti logistici. All’incontro con il responsabile della struttura erano presenti Mirco, Nicoletta , Lucia , Anna e Giancarlo e Marina del gruppo di Borgomanero. Abbiamo visionato la struttura che può ospitare massimo 135 persone . Gli spazi sembrano idonei , anche l’esterno dove è possibile mettere anche delle tende. Abbiamo concordato i prezzi per il pernotto : € 15 adulti, € 10 dai 5 ai 10 anni . € 7 per le tende, gratis sotto i 5 anni , 12,50 camerate.

Si fa il punto per l’inziativa di sabato 20 p.v. con E’ nostra distributore di energia rinnovabile a Mezzomerico.

Si concorda di aprire una pagina facebook per il gruppo e di attivare un gruppo whatsup per le comunicazioni veloci

Per l’assemblea prevista per il 17 febbraio , si terrà ad Oleggio presso villa Calini. Vi sarà la relazione e il bilancio a cura del presidente uscente e nomina della nuova “presidenta” e direttivo.

Si concorda di sottoscrivere un abbonamento a Radio Popolare, che ha lanciato la campagna per arrivare a 20000 abbonati . Il più grande gruppo d’acquisto di informazione indipendente.

Riunione organizzativa del 20 dicembre

Presenti : Lucia di Mezzomerico,Mirco di Marano , Antonio di Castelletto , Agostino di Oleggio, Lello di Oleggio , Fabio di Oleggio.
Si è concordato che la distribuzione del fresco riprenda sabato 13 Gennaio 2018
Si è discusso sulla capacità di acquisto del gruppo, si riscontra un minor numero di persone che acquista e chi acquista ha ridotto i quantitativi o il valore. Si sono fatte diverse ipotesi da verificare.
Si riconferma la necessità di incontrare in un prossimo incontro Fabio Zignani in quallità di rappresentante di Bio Novara e di fornitore.
E’ NOSTRA è il fornitore cooperativo nazionale di energia elettrica rinnovabile, sostenibile ed etica. L’ iniziativa  di presentazione verrà programmata a Mezzomerico il 20 di Gennaio e sarà aperta alla cittadinanza di Mezzomerico.
Si ringrazia il Sindaco e tutta l’Amministrazione Comunale per la collaborazione mostrata nei confronti di GasBio.
L’ Assemblea per fare il bilancio del 2017 e le prospettive 2018 (tra cui la nomina della nuova presidente e del direttivo)  è proposta per il 17 febbraio coinvolgendo il gruppo Dolce e salato del CISAS.
CISAS – si è proceduto con il rinnovo della convenzione
Si concorderà con Daniela Gallina un momento di incontro per una valutazione sul 2017 e prospettive 2018.
Se ci sarà spazio per un incontro assembleare si definirà la data per Marzo e sarà comunicata.

riunione del 2 dicembre 2017

Presenti : Anna di Oleggio, Annalisa e Mauro di Arona, Nicoletta e Mirco di Marano, Lino di Oleggio, Sandro e Antonella di Oleggio, Lello di Oleggio, Mariagrazia di Castelletto, Caterina di Oleggio, Cisko e Giuliana di Varallo, Sonia di Bellinzago, Lucia di Mezzomerico, Silvia di Oleggio.

Sono stati distribuiti i libri sui conti di casa edito da Altreconomia ed è stata l’occasione per fare qualche riflessione sul rapporto con il denaro.

Si sono quindi fatti dei giochi di relazione per stimolare la discussione, che partendo dal personale ha poi preso in considerazione aspetti di macroeconomia .

Ci si è aggiornati sul prossimo incontro nazionale che si terrà a Stresa dal 30 agosto al 2 settembre 2018. Accolto con favore l’opportunità che i pasti saranno gestiti dai ragazzi del “dolce e salato”.

Prossimo incontro a Gennaio su energia elettrica da fonti rinnovabili .

Riunione organizzativa 15 Novembre 2017

presenti  : Lucia di Mezzomerico, Davide di Oleggio , Lello di Oleggio, Franco e Valeria di Oleggio, Sandro di Oleggio,Agostino di Oleggio, Mirco di Marano.

Si è concordato di predisporre un incontro con il referente di Enostra (fornitore di energia elettrica rinnovabile) per il mese di Gennaio. Antonio e Lucia, sentiranno il comune di Mezzomerico per eventuale collaborazione e patrocinio.

Si è concordato di fare un presente al comune di Mezzomerico, per la disponibilità mostrata in questi anni ospitandoci presso le sue sedi. Si procederà ad un acquisto dei prodotti dolciari solidali con i carcerati.

Si è concordato che il prossimo incontro di gruppo si terrà a Mezzomerico il 2 dicembre alle 15.30. Sarà l’occasione per gli auguri natalizi  , la distribuzione del libro sui bilanci famigliari e confronto sulle tematiche per il prossimo incontro nazionale di Stresa, tra cui il rapporto con il denaro.

Sempre il 2 dicembre alla sera ci sarà l’incontro presso la casa di paglia a Fontaneto sul gestionale retedes. Tutti sono invitati a parteciparvi.

Ci si è aggiornati con l’ultimo incontro tenuto con l’isituto agrario Bonfantini, che sta finalmente procedendo con la conversione a biologico di un appezzamento di terreno.

Abbiamo aderito come associazione ad una serata che si terrà ad Oleggio il 14 Dicembre sulla coltivazione del riso biologico organizzata da bionovara.

Il 16 Dicembre ci sarà la presentazione di una nuova iniziativa sui cibi fermentati sempre ad Oleggio.

Per le ultime due inziative verranno inviati dettagli ulteriori.

Riunione organizzativa del 6 settembre 2017

Presenti: Davide, Agostino, Antonio, Lucia, Silvia, Sandro: inoltre
Fabio, Mirco e Lello.

Mirco racconta brevemente le impressioni ricavate dalla partecipazione
al convegno annuale dei Bilanci di Giustizia.

Fabio ci aggiorna sulla questione Bonfantini.

Il programma coordinato con i docenti dell’istituto è stato portato a
termine solo parzialmente dal momento che la fase “lavoro” del sistema
“scuola-lavoro”, prevista presso aziende di BioNovara non è stata
effettuata.

Tuttavia è fermo proposito sia dei docenti coinvolti che di BioNovara e
GasBio Oleggio di continuare la sperimentazione presentando un
programma” scuola-lavoro” già a Ottobre. Inoltre si prevede di chiedere
la partecipazione, almeno come uditori, al Consiglio dei Docenti e al
Consiglio d’Istituto che prenderà in esame il programma.

Al concorso indetto per elaborati relativi ad agricoltura sbiologica e
sostenibile hanno partecipato solo due studenti che hanno presentato le
loro tesine.

Si pensa di effettuare la premiazione, coinvolgendo anche i docenti che
hanno partecipato al progetto, sfruttando la festa di BioNovara prevista
per l’1 di Ottobre ad Ameno.

Si è deciso di partecipare alla festa di BioNovara con un banchetto e
con la realizzazione del dado di verdure.

Si è discusso anche del “che fare” in relazione all’appello di Padre
Alex Zanottelli che invita i “media” a presentare il tema “migranti” con
più obiettività e meno pregiudizi sopratutto illustrando la realtà
dell’Africa sconvolta da guerre, carestie, e sfruttamento. L’intenzione
è di coinvolgere tutti i GAS della zona per una riflessione sul tema da
effettuare in occasione della festa di BioNovara. In questa occasione si
dovrebbero anche elaborare strategie di comunicazione per presentare i
termini del problema all’esterno dei nostri ambiti. Lello assicura che
esiste uno spazio temporale per la dscussione nel primo pomeriggio.

Sempre immerso nella contabilità, Fabio ci informa che la cassa del GAS
avrebbe a disposizione qualcosa come 1300 euro tra tessere e contributi;
che sono stati anticipati a Cristiano 50 euro per la sua collaborazione;
che è stato acquistato il timbro per certificare le ricevute di
iscrizione all’associazione.

Antonio ha offerto la sua disponibilità a contattare la società “E’
Nostra” fornitrice di energia elettrica da fonti rinnovabili affinché ci
presenti le sue offerte. In ogni caso pare che questa società sarà in
qualche modo presente alla festa di BioNovara.

E’ stata confermata la convocazione del direttivo sempre al terzo
mercoledì del mese. In particolare è stato deciso di discutere al
prossimo direttivo del 20 di settembre i temi per le future assemblee.

Davide ha informato che il 30 di settembre si svolgerà a Loreto una
iniziativa a favore della cooperativa “Loco-mtiva” movimentata da un
torneo di calcio a otto squadre.

Riunione organizzativa 21 giugno 2017

1) Fabio ci ha aggiornato sul progetto Bonfantini, mettendoci al corrente che solo 3 studenti hanno presentato un tesina sull’argomento oggetto dell’iniziativa (si sperava in un’adesione più numerosa……); si era previsto il finanziamento di due borse di studio ma a questo punto crediamo opportuno riconoscere l’impegno e l’interessamento di tutti e tre gli studenti coinvolti (a tal fine probabilmente sarà necessario un impegno da parte di tutte le forze promotrici del progetto……qualcosa ci inventeremo……..)

2) Come ogni anno si è deciso di sospendere la consegna dei formaggi Tommasoni per i mesi di Luglio e Agosto.

3) Volendo anche quest’anno, per la sosta estiva, salutarci e salutare i ragazzi del CISAS pensavamo ad un pranzo condiviso al termine della distribuzione di sabato 15 Luglio. Tutti siamo invitati a partecipare portando qualcosa (cibo e/o bevande). Ricordiamoci inoltre di piatti, bicchieri e posate anche se una minima scorta di tutto ciò è già presente al centro di distribuzione di Oleggio.

4) Il prossimo direttivo è stato stabilito per mercoledì 6 settembre. In quella sede si organizzeranno anche le successive riunioni mensili e i temi che, in esse, si vorranno affrontare.