Riunione organizzativa del 5 febbraio 2014

Presenti: Sonia di Bellinzago, Elodie di Oleggio, Carlo di Mezzomerico, Mirco di Marano Ticino, Sabrina di Bellinzago, Fabio di Oleggio, Lucia di Mezzomerico, Agostino di Oleggio, Silvia di Oleggio, Annalisa di Oleggio, Antonio , Daniele di Agrate Conturbia.

Vengono discussi i seguenti ordini del giorno.

  • Cooperativa Elios: a seguito dell’arrivo della nuova educatrice e delle nuove strategie educative  introdotte nell’attività dei ragazzi della cooperativa durante la distribuzione della frutta e della verdura (rotazione delle mansioni, cartelli nominali divisi con colori e numeri ecc…), Fabio evidenzia la necessità di un incontro con tale educatrice per confrontarsi al fine di garantire un valido supporto al lavoro della cooperativa e contestualmente gestire al meglio le fasi dell’ incassettamento.

 

  • Filiera del pane: raggiunto l’accordo con il panificatore. Resta da decidere come effettuare i pagamenti, ovvero se pagare tutto al panificatore finale che poi penserà al compenso degli altri attori (fornitore materie prime ed esecutore molitura), o pagare i singoli attori. Nel primo caso il pane subirà un rincaro causato dall’IVA dovuta a tutti gli attori del processo (pari a circa 10 cent/kg), nel secondo caso la gestione contabile a carico del GAS diventerebbe notevolemtne più complessa. Si chiarirà prossimamente questo aspetto con il panificatore Daniele. Tuttavia la filiera sarà operativa entro Marzo.

 

  • Incontro con referenti DES: a seguito dell’ultimo incontro con i referenti DES, Sonia e Mirco riportano i punti salienti emersi. In particolare si evidenzia la volontà di istituire ordini condivisi tra i diversi GASindividuando i 5 prodotti per i quali si inizierà ad organizzare tali ordini, ovvero:
    • parmigiano;
    • detersivi;
    • cereali e legumi;
    • pesce;
    • pasta.

Al fine di organizzare al meglio gli ordini condivisi, è richiesta la disponibilità ai referenti dei 5 prodotti elencati di partecipare al prossimo incontro DES previsto per il 10 marzo.

 

  • Prossime assemblee: Vengono definiti gli argomenti che verranno trattati nelle prossime assemblee. Si decide inoltre di affidare ad un referente l’organizzazione di tali incontri al fine di renderli un tavolo costruttivo di confronto e di riflessione. In particolare:
    • Sabato 15 Febbraio,ore 15:30. Argomento: Autovalutazione GASBIO. Referente: Daniele
    • Sabato 15 Marzo, ore 15:30. Argomento: Api ed inquinamento. Referente: Sonia
    • Sabato 12 Aprile, ore 15:30. Argomento: L’attenzione all’ambiente e al consumo critico nella scuola. Referente: Carlo
    • Venerdì 16 Maggio, ore 21:00. Argomento: La disabilità. Referente: Annalisa

 

  • Bilancio 2013 – Preventivo 2014: Non avendo ancora a disposizione tutti i movimenti effettuati a causa di una stampa parziale degli stessi (fino al 13/01/2014 anzichè 31/01/2014), non è stato possibile per Fabio presentare un consuntivo 2013 completo ed un conseguente preventivo 2014. Viene pertanto richiesta la stampa degli ultimi movimenti mancanti al fine di presentare i rendiconti nei prossimi incontri.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...