riunione 6 aprile

Ciao a tutti,
come ben sapete ieri sera si è riunito il direttivo del mese di Aprile…..di seguito vi illustro gli argomenti che sono stati trattati;
1) Referendum del 17 aprile p.v. : il nostro gruppo sta collaborando con il Gas di Galliate per la propaganda relativa a questo referendum; ieri abbiamo compilato la richiesta per ottenere l’autorizzazione al posizionamento di un banchetto in piazza ad Oleggio da istallare domenica 10 c.m.
2) Festa di primavera del 16 Aprile: la festa verrà fatta presso un cascinotto immerso nelle vigne di Mezzomerico dalle 12,00 alle 16,00 circa (visto che è previsto anche un pranzo condiviso). Ieri sera ci siamo confrontati per gli aspetti logistici ma non solo. Mi riservo di darvi maggiori particolari al più presto in una mail relativa a questo solo argomento……
3) Siamo poi ritornati a parlare delle iniziative pensate per come investire l’avanzo di cassa degli scorsi anni. Fabio ci ha messi al corrente che ha contattato un  professore dell’istituto Bonfantini che si è detto interessato al progetto confermando anche la collaborazione con l’istituto di Lesa. Riteniamo opportuno organizzare al più presto un tavolo di discussione in cui mettere nero su bianco le linee guida di tale iniziativa al fine di incontrare poi i Dirigenti degli istituti interessati in modo che possano inserire il progetto nel prossimo anno scolastico. Per l’investimento, invece, riguardante l’attività di Fabio Zignani siamo d’accordo che è necessario sapere le tempistiche in cui lui crede di iniziare i lavori e quindi aver bisogno del nostro contributo…….
4) Fabio riferiva che Anna Gallucci gli aveva accennato l’intenzione di coinvolgerci come Gruppo in iniziative a favore dei migranti ospitati sul nostro territorio. Ne abbiamo preso atto ma la mancata presenza di Anna ci ha impedito di affrontare l’argomento; abbiamo cmq l’intenzione di confrontarci con lei alla prossima occasione possibile.
5) Antonio ci ha messo al corrente che la “Banda Biscotti” si sta facendo promotrice di una nuova iniziativa per la quale oltre ai propri prodotti propone anche l’acquisto di prodotti provenienti da altre istituti di pena. Sono prodotti che non garantiscono la natura biologica degli ingredienti ne l’eticità delle materie prime ma senza dubbio è un’iniziativa con un forte carattere sociale. Abbiamo deciso che Antonio chiederà se è possibile ottenere alcuni di questi prodotti (che pagheremo per conto del GAS) in modo da farceli conoscere e in quella sede chi vorrà potrà anche acquistarne. Decideremo poi se aderire con un ordine vero e proprio. In merito spero di riuscire a inviarvi a breve foto del volantino che promuove l’iniziativa.
La serata si è conclusa con la distribuzione di uova e insalata gentilmente offerti dal nostro amato Presidente……
A presto, Lucia
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...