Assemblea del 17 Dicembre 2016

Presenti : Lello di Oleggio, Mary di Oleggio, Anna di Oleggio, Mariagrazia e Antonio di Castelletto Ticino, Silvia di Oleggio, Cisko e Giuliana di Varallo Pombia, Annalisa di Arona, Daniele di Agrate Conturbia, Agostino di Oleggio, Sandro e Antonella di Oleggio, Davide di Oleggio, Sonia di Bellinzago , Mirco di Marano Ticino.

Sono presenti il presidente  Alberto e Eliana  del consiglio di amministrazione di Aequos la cooperativa di consumo, da cui acquistiamo diversi prodotti. L’incontro chiesto dalla cooperativa, ha lo scopo di illustrare il funzionamento e scopriamo poi nel dibattito , di chiederci l’associazione alla cooperativa stessa.

Dopo  breve illustrazione del funzionamento e degli organismi tecnici, che permettono il funzionamento , per il tramite i volontari dei gas che a diverso titolo si impegnano, il confronto si sposta prima sulle motivazioni che ci avevano fatto a suo tempo propendere per la non associazione e poi sui valori e le prassi in parte differenti tra la nostra associazione e la cooperativa.

In estrema sintesi, il dibattito si è articolato intorno ad alcuni aspetti : dimensione dei produttori e biodiversità ambientale, prezzo giusto, stagionalità dei prodotti , criteri di selezione dei fornitori, ruolo della cooperativa in rapporto ai gas.

Non siamo giunti ad una sintesi condivisa , pur riconoscendo reciprocamente la legittimità delle proprie prassi. Ci siamo lasciati con un invito pressante da parte della cooperativa ad una nostra associazione formale e un maggior impegno in termini di risorse . Da parte nostra, con l’impegno a rifletterci.

Si è poi affrontato il tema della turnazione per le consegne del sabato mattina . Tre socie hanno dichiarato difficoltà nell’attività ( Sonia, Ileana e Dagmar). Due turni verranno sostituiti da Lello , Franco e Valeria, nuovi soci. Verrà sentito Simone di Varallo per l’inserimento nella turnazione , in quanto essendo stato sostituito da Cisko nella funzione di referente per l’ordine settimanale e ad Alessio . Mirco richiede la possibilità di scambiare la sua funzione di referente per gli incontri di bilanci di giustizia, con l’inserimento nella turnazione del sabato.

Lello, Silvia e Agostino relazionano sul progetto Bonfantini. La richiesta di finanziamento con Banca Etica non è stata purtroppo accettata, ma questo non inficia il programma. Venerdì 17 , c’è stato un primo incontro con tre classi dell’istituto ,in cui in un paio d’ore , gli si sono presentate le finalità dell’iniziativa , i fondamenti dell’economia solidale e della coltivazione biologica. C’è stato molto interesse , ma il tempo a disposizione è risultato scarso.

Lello essendosi da poco trasferito ad Oleggio, ha un nuovo appezzamento di terreno , che metterebbe a disposizione , per la creazione di un orto condiviso . Cerca quindi la disponibilità di persone per intraprendere questa nuova avventura 🙂 . Si rende inoltre disponibile per degli incontri sulla coltivazione biologica.

Il Distretto di Economia Solidale di Varese, si rende disponibile per farsi intermediario dell’iniziativa di http://www.progettonuovavita.it sul recupero di materiale informatico . Si decide di aderire . Mirco mette a disposizione la propria abitazione per lo stoccaggio provvisorio del materiale da recuperare.

Si decide di fare un regalo per il tramite di buoni acquisto per i ragazzi che ci aiutano il sabato mattina a fare le cassette settimanali. Si ipotizza,di coinvolgerli per la prossima assemblea annuale da tenersi nel week end del 28/29 gennaio p.v.

 

 

 

Annunci

Una risposta a “Assemblea del 17 Dicembre 2016

  1. Purtroppo causa cefalea che è andata aumentando nel pomeriggio non ho potuto partecipare all’assemblea.
    Ho avuto un buon riscontro da Mary sui lavori svolti.
    Condivido le differenze di approccio negli acquisti tra il nostro gruppo e la coop Aequos ben chiariti nel verbale.
    Per quanto riguarda il progetto Bonfantini rilancio come ho già detto anche a Bionovara la necessità di trovarci anche con i patner che in modo diverso abbiamo coinvolto, di pensare i materiali per una campagna informativa e di valutare gli interventi didattici e non che ognuno può proporre per il periodo gennaio-giugno 2017.
    Ringrazio coloro che mi hanno elegantemente sostituito nella distribuzione dell’ordine di riso noci e nocciole.
    un abbraccio e salute, fabio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...